Chi Siamo

Noi infatti non predichiamo noi stessi, ma Cristo Gesù quale Signore, e quanto a noi ci dichiariamo vostri servi per amore di Gesù. 2 Corinzi 4:5

Raffaele SpitaleRaffaele Spitale conosce il Signore dal gennaio del 1997 e ha frequentato la chiesa Azione Biblica di Torino fino a ottobre 2008, quando è partito con la sua famiglia per la California con l’intenzione di essere preparato per il ministero pastorale e la predicazione espositiva. Ha frequentato il Seminario teologico “The Master’s Seminary” (TMS) da gennaio 2009 a maggio 2013, conseguendo il Master of Divinity a Maggio del 2012 e il Master of Theology a Maggio del 2013 (con specializzazione nel Nuovo Testamento). Raffaele è sposato con Manuela dal Maggio del 2004. IMG_1730Manuela conosce il Signore dal 2001 ed ha accompagnato in preghiera Raffaele per anni con il desiderio di servire il Signore al suo fianco. Hanno due figli, Naomi nata nel 2006 e Simeone nato nel 2007.

Sono missionari mandati dalla chiesa “Faith Bible Church” (South County, CA), e servono con l’agenzia missionaria “Grace Ministries International” ( clicca qui per saperne di più). Sono impegnati nella fondazione (nella città di Torino) della chiesa cristiana evangelica “Solo Cristo e Sola Scrittura“.

Crediamo che le Scritture ci insegnano tre cose essenziali che la chiesa è chiamata a praticare

L’adorazione di Dio

Uno degli scopi della chiesa, se non il principale, è di esaltare, glorificare, e adorare il Signore. Secondo la Scrittura la vera adorazione di Dio è in spirito e verità (Giov. 4:23–24). L’adorazione è un culto offerto a Dio non a parole soltanto, ma con l’atteggiamento e le azioni. In questo modo, l’intera vita dei credenti costituisce un’adorazione spirituale di Dio (Rom. 12:1).

L’edificazione dei santi

Lo scopo del ministero in chiesa è di presentare ogni uomo completo in Cristo (Col. 1:28). Questo aspetto è chiaramente riportato nella lettera scritta agli Efesini in cui Paolo scrive che i doni dati alla chiesa sono per preparare ed equipaggiare i santi in vista dell’opera del ministero, per l’edificazione dei santi, e per la protezione dalle false dottrine (Ef. 4:12–13). L’edificazione dei santi (1 Cor. 12:7: 14:5) è infatti lo scopo dei doni spirituali che Dio ha affidato a ciascun credente (1 Cor. 12:11), i quali vanno esercitati con amore (1 Cor. 13).

L’evangelizzazione del mondo

Questo aspetto, così come quello precedente, è il mezzo attraverso cui la chiesa adora Dio. Senza l’edificazione dei santi e l’evangelizzazione la chiesa non offre alcun culto al Signore, mancando così all’adempimento di tutti e tre i compiti. Alla chiesa, a differenza di Israele, è comandato di andare dai non credenti, anzichè aspettarli, con lo scopo di portare il messaggio di Cristo e fare discepoli tutti i popoli (Matt. 28:19–20).

Per una più dettagliata presentazione, leggi l’articolo riportato nel sito della chiesa “Solo Cristo e Sola Scrittura“: Visione di Ministero

Potete contattarci ai seguenti indirizzi email:
raffaele@chiesasolocristo.org
manuela@chiesasolocristo.org